Vienna, Austria: Le nostre inclinazioni dannose si stanno consolidando

Ricevuto 28/08/2019

Abbiamo appreso con rabbia che i nostri compagni di Amburgo, noti come “i tre della panchina del parco”, si trovano in prigione in custodia cautelare. Il fatto che due di loro siano accusati di “inclinazioni dannose” non ci sorprende. Da sempre, coloro che si ribellano contro l’ordine dominante sono condannati come “parassiti”.

I nostri compagni chiaramente sono accusati di tentato incendio doloso poiché sono stati arrestati per il possesso di congegni incendiari, mentre si trovavano in questo parco di Amburgo. Dovrebbe essere chiaro a tutti che questo è l’ennesima operazione repressiva contro i ribelli contro il G20 e il loro mondo, anche per il fatto che l’arresto è avvenuto nel giorno dell’anniversario delle rivolte.

Proviamo profonda rabbia per la repressione di questi compagni e abbiamo dovuto esprimerlo.Dunque, durante la notte del 17 agosto [2019], abbiamo dato fuoco a un’antenna radio vicino all’autostrada per Wiener Prater [Vienna] e quindi l’abbiamo distrutta.

Sia la polizia che i media sembrano aver taciuto su questo “incidente” – nessuno dovrebbe ignorare che simili attacchi alla rete di questa società (fibra ottica, cavo ottico, circuito elettrico, piloni di telecomunicazione, internet…) possono solo essere riprodotti ovunque troppo facilmente e richiedono poco materiale: bastano degli accendini e qualche litro di carburante.

Vediamo noi stessi come ribelli contro l’autorità che desiderano così contribuire minimamente alimentando la rivolta contro questo mondo di sfruttamento e oppressione.

Ai compagni di Amburgo mandiamo incoraggiamento e un grande abbraccio, sia per quelli dentro adesso come per quelli fuori!

Continuiamo la lotta di tutti coloro che attualmente non possono proseguirla a causa della loro prigionia e colpiamo!

Liberà per i tre della panchina!
Libertà per tutti i prigionieri!

Alcuni infuriati con inclinazioni dannose!

[Tradotto e tratto a partire da actforfree.nostate.net].

insuscettibilediravvedimento.noblogs.org

Απαντήστε

Η ιστοσελίδα μας χρησιμοποιεί μπισκότα σε ορισμένες λειτουργίες της ΕντάξειΠληροφορίες