Italia: Il tribunale del riesame ha confermato la misura cautelare in carcere

Aggiornamento su Peppe (13/12/2019)

Ricevuto 22/12/2019

Italia: Aggiornamento su Peppe – Il tribunale del riesame ha confermato la misura cautelare in carcere (13/12/2019)

Il 13 dicembre, a Torino, ha avuto luogo l’udienza per il riesame delle misure cautelari di Peppe, anarchico arrestato a Verona il 26 novembre e immediatamente tradotto nel carcere di Montorio, sempre a Verona. Il tribunale del riesame ha purtroppo confermato la misura cautelare in carcere.

L’indirizzo per scrivere a Peppe è il seguente:

Giuseppe Sciacca
Casa circondariale di Montorio
via S. Michele 15
37141 Verona


Le coordinate per contribuire alle spese presenti e future sono le seguenti:

Carta postepay intestata a: Maria Emilia Grigolini.
Numero della carta: 5333 1710 3675 7769.
Iban: IT05P0760105138250239950240.

LIBERTA’ PER PEPPE
LIBERTA’ PER TUTTI E TUTTE

insuscettibilediravvedimento.noblogs.org

Απαντήστε

Η ιστοσελίδα μας χρησιμοποιεί μπισκότα σε ορισμένες λειτουργίες της ΕντάξειΠληροφορίες