Italia: Aggiornamento sugli arresti del 20 settembre

e coordinate per contributi solidali e benefit

Ricevuto 07/10/2019

Italia: Aggiornamento sugli arresti del 20 settembre e coordinate per contributi solidali e benefit

Dal 20 settembre 2019 i nostri compagni Amma, Patrick e Uzzo si trovano nel carcere delle Vallette (a Torino) accusati di resistenza aggravata, violenza, danneggiamento e imbrattamento. L’immancabile procura di Torino vuole vendicarsi per la giornata del 9 febbraio, quando un corteo di centinaia di persone si è ripreso le strade della città per esprimere la rabbia dopo lo sgombero dell’Asilo occupato e l’arresto di diversx compagnx [nel contesto dell’operazione “Scintilla” del 7 febbraio].

Il 20 settembre oltre ai tre arresti sono state perquisite molte case, e 11 persone hanno ricevuto un divieto di dimora da Torino con accuse simili.

Abbiamo creato una carta poste-pay per concentrare tutti i soldi ricavati da benefit, iniziative, o da chiunque voglia contribuire al mantenimento dei compagni in carcere e alle spese già da affrontare (avvocati, viaggi in treno per Torino, riesame) e che dovranno essere affrontate quando inizierà il processo.

Le coordinate della carta creata sono:

Intestataria: Alice Zaffaroni
Carta poste pay numero: 5333 1710 8726 9136
Iban [necessario per transazioni internazionali]: IT62I3608105138291221891240
Codice Bic [necessario per transazioni internazionali]: PPAYITR1XXX

insuscettibilediravvedimento.noblogs.org

Απαντήστε

Η ιστοσελίδα μας χρησιμοποιεί μπισκότα σε ορισμένες λειτουργίες της ΕντάξειΠληροφορίες