Grecia: Sentenza finale per gli anarchici Giannis Dimitrakis, Kostas Sakkas e Dimitra Syrianou

Ricevuto 06/10/2020 via malacoda.noblogs.org

Sentenza finale per gli anarchici Giannis Dimitrakis, Kostas Sakkas e Dimitra Syrianou (Salonicco, Grecia)

Giannis Dimitrakis è stato condannato a 11 anni e 6 mesi di carcere, senza attenuanti, per rapina, possesso di un’arma da fuoco e utilizzo di un documento falso.

Kostas Sakkas è stato condannato a 7 anni e 10 mesi di carcere sulla base delle stesse accuse.

Tuttavia, entrambi sono stati assolti dalle accuse di resistenza e possesso di droga che i poliziotti avevano incluso nel fascicolo dell’indagine…

La compagna anarchica coimputata Dimitra Syrianou è stata condannata a due anni, con una sospensione condizionale di tre anni, per concorso semplice in rapina, ed è stata rilasciata.

Anarchici da Act for freedom now!


Nota:

I tre compagni anarchici sono stati arrestati giovedì 12 giugno 2019 a Salonicco durante l’espropriazione di un portavalori che stava per ricaricare un bancomat presso l’ospedale universitario AHEPA. Sono stati bloccati dalle forze antiterrorismo mentre stavano entrando in una macchina per abbandonare il luogo. Giannis Dimitrakis e Kostas Sakkas già in passato sono stati a lungo reclusi nelle carceri greche. Questi sono gli ultimi indirizzi aggiornati dei compagni:

Giannis Dimitrakis
Sofronistiko Katastima Domokou
T. K. 35010, Domokos, Fthiotida — Greece

Kostas Sakkas
Dikastiki Fylaki Koridallou, A. Pteriga
T. K. 18110, Korydallos, Athens — Greece

Απαντήστε

Η ιστοσελίδα μας χρησιμοποιεί μπισκότα σε ορισμένες λειτουργίες της ΕντάξειΠληροφορίες