Italia: Natascia temporaneamente trasferita nel carcere di Vigevano

(maggio 2021)

Ricevuto 01/06/2021 via malacoda.noblogs.org 

Natascia temporaneamente trasferita nel carcere di Vigevano (maggio 2021)

Questa mattina [28 maggio] abbiamo appreso che Natascia è stata temporaneamente trasferita nel carcere di Vigevano per avvicinamento a Torino, in occasione dell’udienza per il processo Scintilla di questa mattina e della prossima, che si terrà il 16 giugno.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Per scriverle:

Natascia Savio
C. C. di Vigevano
via Gravellona 240
27029 Vigevano (Pv)

[Ricevuto via e-mail].

Nota: Natascia è stata arrestata il 21 maggio 2019 assieme ad altri due compagni per l’operazione «Prometeo», eseguita dai carabinieri del ROS (Raggruppamento Operativo Speciale). L’accusa principale è di «attentato con finalità di terrorismo», poiché ritenuti responsabili dell’invio di tre pacchi-bomba arrivati nel giugno 2017 ai pubblici ministeri Rinaudo (pubblico ministero in parecchi processi contro il movimento antagonista e gli anarchici) e Sparagna (pubblico ministero del processo Scripta Manent) e a Santi Consolo, all’epoca direttore del DAP (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria) di Roma. Per l’operazione «Prometeo», di cui è in corso di svolgimento il processo a Genova, sono attualmente in carcere Natascia e Beppe. La compagna è imputata (a piede libero) anche nel processo che è seguito all’operazione «Scintilla» del 7 febbraio 2019, con l’accusa di «associazione sovversiva».

Απαντήστε

Η ιστοσελίδα μας χρησιμοποιεί μπισκότα σε ορισμένες λειτουργίες της ΕντάξειΠληροφορίες